Il cielo del mese – Giugno 2014

Solargraph_APEX

 

Siamo entrati nel periodo forse meno adatto per l’osservazione celeste, nonostante il clima propizio. Il mese di giugno segna infatti l’inizio della stagione estiva, quindi le ore di luce raggiungono il valore massimo annuale e l’intervallo di tempo per ammirare gli oggetti del cielo profondo si riduce drasticamente. Questo non è certamente un invito a distogliere lo sguardo verso il cielo, che merita sempre la più profonda attenzione e ammirazione.       La foto che vedete sopra sembra un’opera d’arte contemporanea, in realtà mostra un fenomeno quotidiano visto da una diversa prospettiva: le striature altro non sono che il percorso diurno del Sole in cielo nell’arco temporale di sei mesi, dal solstizio invernale a quello estivo. E’ una fotografia a lunga esposizione ottenuta con una tecnica particolare, la stenoscopia, che sfrutta il principio della camera oscura ed è stata presa dal sito del telescopio APEX (Atacama Pathfinder Experiment), a 5100 metri di altitudine nel deserto di Atacama in Cile.

Costellazioni

Mappa del cielo allo Zenit

Mappa del cielo in direzione Sud

Mappa del cielo in direzione Nord

Mappa del cielo in direzione Ovest

Mappa del cielo in direzione Est

Le mappe celesti sono riferite alle coordinate geografiche di Alessandria e mostrano il cielo visibile a metà mese alle ore 23.00 circa.

Visibilità dei pianeti

solar_system_illMercurio – Impossibile da osservare in quanto sovrastato dalla luce crepuscolare fin dai primi giorni del mese. Sarà in congiunzione inferiore il giorno 19.

Venere – Le condizioni di visibilità non cambiano di molto rispetto a quelle dei mesi precedenti: sorge un’ora  e mezza prima del Sole e sarà localizzabile in direzione nord-est, basso sull’orizzonte.

Marte – Il pianeta rosso resta sempre ben visibile a sud nella costellazione della Vergine, non lontano da Spica, al termine del crepuscolo astronomico. A fine mese tramonta quattro ore dopo il Sole.

Giove –  Sono le ultime occasioni per osservare il gigante gassoso e le sue lune, nella costellazione dei Gemelli in direzione ovest-nord-ovest. Tramonta tre ore ore dopo il Sole a inizio mese, un’ora dopo il giorno 30.

Saturno – Dopo l’opposizione del mese scorso, il pianeta offre per tutto il mese ottime condizioni per l’osservazione, sempre entro i confini della Bilancia.

Principali fenomeni celesti

05 – Primo quarto di Luna (distanza: 400.605 km)

07 – Due ore e mezza dopo il tramonto del Sole, il rosso Marte sarà facilmente localizzabile in direzione sud-ovest a soli 2° dalla Luna gibbosa crescente. (mappa)

10 – Ancora dopo il crepuscolo, in direzione sud, questa volta sarà Saturno a trovarsi a 2° dalla Luna in fase quasi piena. (mappa)

13  Luna Piena (distanza: 365.046 km).

19 – Ultimo quarto di Luna (distanza: 374.124 km)

21 – Alle ore 12.51 il Sole sarà al punto più settentrionale rispetto all’equatore terrestre: è il solstizio di giugno, che per l’emisfero boreale indica l’inizio dell’estate, la stagione più lunga (93,65 giorni).

21 – Il Sole entra nel segno zodiacale del Cancro, ma nel cielo reale varcherà i confini dei Gemelli alle 21.29.

27 – Luna Nuova (distanza: 401.327 km)

29 – Primo giorno teorico del mese di Ramadan dell’anno 1435 dall’Egira. Nel calendario musulmano i giorni iniziano al tramonto del Sole e il primo giorno del mese viene determinato dall’osservazione della sottile falce della Luna crescente.

Sole

                              1° giugno           15 giugno           30 giugno                                       Sorge                    05h 43m              05h 39m              05h 42m                                           Culmina                13h 23m              13h 26m              13h 29m                                       Tramonta              21h 04m              21h 13m              21h 16m                                           Ore di luce           15h 21m              15h 35m              15h 34m

Fasi lunari

Fasi Lunari giu

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...